08 mar 2009

Siamo stati tutti tirati su ad OGM

Collego da Wired.it quest'articolo di Massimo Buongiorno sulla varietà Creso del grano. Era una storia di cui avevo già sentito parlare qualche anno fa, ma che poi non ero mai riuscito ad approfondire.
In sintesi, la maggior parte del grano utilizzato in Italia appartiene alla varietà Creso. La varietà Creso è stata creata artificialmente negli anni '70 esponendo altre varietà di grano ad un processo di irraggiamento con radioisotopi. Il grano Creso si dimostro più ricco di glutine, più robusto come pianta e il suo successo fu travolgente.
Ecco perché il Creso, il grano utilizzato oggi per fare la maggior parte della pasta, pane biscotti che entrano nelle nostre case, è considerato da alcuni un OGM.
Vi interessa per caso sapere che gusto ha un OGM?
Fatevi un bel piatto di pasta.
(L'articolo, comunque, e' un bell'articolo.)
Aggiungo anche l'articolo, ancora più completo, di Dario Bressanini dai blog de Le Scienze.

Nessun commento: